Dopo l’appuntamento di Palermo gli eventi di “30 anni di Antimafia” si sono svolti nella suggestiva città di Agrigento dove, all’interno del museo archeologico Pietro Griffo , oltre agli importanti reperti archeologici è stato possibile per i visitatori ripercorrere la storia e approfondire i compiti della Direzione Investigativa Antimafia.
Gli incontri svolti con i giovani e il convegno di approfondimento “L’influenza della religione nella lotta alla mafia” hanno caratterizzato la settimana di permanenza della mostra nella citta della valle dei templi.
Il video, realizzato nell’occasione, ripercorre i momenti salienti delle giornate.